Notizie

Tenutasi la 14esima sessione del Consiglio cittadino

01.02.2019. /// Notizie / Consiglio cittadino
Giovedì 31 gennaio si è svolta la 14esima sessione del Consiglio cittadino della città di Novigrad-Cittanova.

Il Consiglio cittadino, in quanto fondatore dell'istituzione, ha dato il benestare necessario alla conclusione del contratto di lavoro a tempo determinato di un anno, per il lavoro di curatore presso il Museo Lapidarium. L’assessore competente Alen Luk ha spiegato che la richiesta è pervenuta dal Museo Lapidarium dopo che si è presentata la necessità di tale posto di lavoro. L'ordinanza sugli standard professionali e tecnici per la determinazione della tipologia dei musei prescrive che nel museo locale, categoria alla quale appartiene il Museo Lapidarium, il lavoro professionale deve essere svolto da almeno un curatore. Il Regolamento sull'organizzazione interna e i metodi di lavoro del Museo prevede questo posto di lavoro, ma finora era rimasto vacante perché alcune attività previste per questo posto di lavoro venivano realizzate rispettando le necessità tramite contratti con partner esterni.

È stata approvata la delibera sull'importo della tassa forfettaria per letto per i cosiddetti "proprietari di alloggi privati, campeggi e strutture ricettive in stile robinsoniano, che si trovano sul territorio della Città di Novigrad-Cittanova, in base alla quale l'imposta prevista rimane invariata e ammonta a 300 HRK per letto per i proprietari privati, ovvero 350 HRK per unità nel campeggio o area sosta camper, e per unità di alloggio in una struttura ricettiva di stile robinsoniano. L’assessore ad interim al bilancio ed economia Adriano Petretić ha spiegato che il 30 novembre 2018 sono state pubblicate le modifiche e le integrazioni alla Legge sull'imposta sul reddito delle persone fisiche, che prevedevano l'obbligo dell'organo di rappresentanza di autogoverno locale ad approvare una delibera tramite quale sarà previsto l'importo della tassa forfettaria per letto o per unità nel campeggio che non può essere inferiore a 150 HRK, né maggiore alle 1.500 HRK. Per il 2019, la delibera sull'ammontare dell'imposta forfettaria è obbligatoria per gli organi rappresentativi delle unità di autogoverno locale entro il 31 gennaio e deve essere presentata all’Agenzia delle entrate entro il 15 febbraio. Petretić ha inoltre riferito che la bozza della proposta della Delibera è stata pubblicata tramite una consultazione pubblica nel periodo dal 7 al 21 gennaio di quest'anno. Sulla base della consultazione pubblica e dei dibattiti con l'associazione degli affittacamere privati, è stato deciso di mantenere la tassa forfettaria invariata rispetto alla precedente.

Durante la seduta del Consiglio cittadino è stato aggiunto un ulteriore punto all'ordine del giorno, nell’ambito del quale i consiglieri hanno adottato la delibera tramite quale il diritto di costruire del futuro edificio della nuova Scuola elementare italiana Cittanova viene trasferito alla scuola stessa. In particolare, come spiegato dall’assessore competente Sandra Rugani Kukuljan, la delibera precedente che istituisce il diritto di costruire al fine di costruire un nuovo edificio della Scuola elementare italiana, adottata nel dicembre 2016, aveva assegnato il diritto di costruire alla Regione istriana come fondatore di questa istituzione scolastica. Tuttavia, su suggerimento della Regione istriana, il titolare formale del progetto e investitore del futuro nuovo edificio sarà la stessa Scuola elementare italiana, in quanto contribuirà a gestire il progetto di cofinanziamento dall'UE e altri fondi.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.