Notizie

Sono stati ufficialmente aperti i nuovi locali per il lavoro della Croce Rossa di Cittanova

30.08.2019. /// Notizie / Progetti e Investimenti / Il sindaco
Nell'ambito della celebrazione della Giornata della Città e della Festa di San Pelagio, sono stati ufficialmente aperti i locali della Croce Rossa di Cittanova, situati in Via Caduti per la patria 1. La ricostruzione dei locali, ex ristorante al piano terra, per trasformarli in sale funzionali destinate alle attività della Croce Rossa è stata interamente finanziata dalla Città di Novigrad-Cittanova, mentre lo spazio è stato equipaggiato dalla Società cittadina della Croce Rossa di Buje, nell’ambito della quale opera un collettivo di volontari di Cittanova.

Oltre ai rappresentanti della città guidati dal sindaco Anteo Milos e della Croce Rossa di Buie, con a capo la presidente Đurđa Radošević, all’inaugurazione hanno presenziato i membri della Società cittadina della Croce Rossa, i rappresentanti della Croce Rossa da altre parti dell'Istria, nonché delle istituzioni che collaborano con la Croce Rossa.

I saluti a nome dei padroni di casa sono stati indirizzati dalla responsabile del collettivo di volontari di Cittanova Anica Matejčić, mentre a nome della SCCR Buje ha parlato il direttore Hrvoje Kovačević. Anche il sindaco Milos si è rivolto ai presenti.

"Abbiamo intrapreso questo progetto e l’intero investimento basati sull'espresso bisogno degli stessi membri della Croce Rossa di Cittanova, e in accordo con i principali esponenti della Croce Rossa del Buiese, quindi colgo l'occasione e li ringrazio per la loro collaborazione nella preparazione e realizzazione di questo prezioso investimento", ha affermato Milos aggiungendo: "Poco più di 100.000 HRK (IVA inclusa) sono state investite nella bonifica e ricostruzione dell'ex ristorante trasformandolo in locali funzionali della Croce Rossa. Tutti gli impianti idraulici ed elettrici, i rivestimenti di pareti e pavimenti, i servizi sanitari sono stati completamente bonificati, l'interno è stato ridecorato, adattato alle future attività della Croce Rossa di Cittanova, e la facciata dell'edificio e parte del tetto sono stati restaurati. I lavori sono stati eseguiti con qualità e nei tempi previsti, per i quali ringrazio tutti gli appaltatori, nonché la società cittadina Neapolis, che ha coordinato i lavori."

Il sindaco ha inoltre affermato che con il detto investimento nell’assetto e nell’equipaggiamento dei nuovi locali per il lavoro della Croce Rossa, questa associazione cittadina molto attiva ha avuto le condizioni svolgere sempre meglio il proprio lavoro. "Spero che il nuovo spazio sia un incentivo per le nostre preziose volontarie, forse in futuro anche per qualche volontario, e che continuino ad essere attive e diligenti. Sono convinto che in futuro seguiteremo ad attuare una serie di progetti e programmi nel campo della salute e dell'assistenza sociale nell’ambito dei quali abbiamo operato con successo negli anni passati per il beneficio di molti membri della nostra comunità che ne hanno maggiormente bisogno."

Il sindaco Milos ha ribadito che la Città di Novigrad-Cittanova stanzia circa 2.100.000 HRK dal bilancio per i programmi sociali e cura della salute, di cui 1 milione e centomila HRK sono destinati alla protezione e alla tutela della salute. “Supportiamo regolarmente anche le numerose attività e il lavoro della Croce Rossa; a livello annuale a tale scopo viene destinato un importo leggermente inferiore a 150 mila HRK. Trattasi di una serie di progetti e programmi che realizziamo congiuntamente, come l'assistenza agli anziani a casa, l'approvvigionamento di materiali e attrezzature per gli studenti nel programma sociale, i progetti di tutela ambientale, la distribuzione di prodotti per l’igiene e altri a tutti coloro che ne hanno bisogno nell’ambito del programma sociale, nonché pacchetti regalo adeguati a tutti i pensionati cittanovesi in occasione delle feste natalizie. Il ruolo dei volontari della Croce Rossa in tutte queste e molte altre attività è di grande, incommensurabile importanza, quindi posso solo concludere ancora una volta che questo spazio recentemente rinnovato è arrivato nelle mani giuste e sarà sicuramente utilizzato al meglio. Io, a nome della Città, a nome dei nostri concittadini e a nome mio, auguro molto successo nel lavoro futuro, e che da questo nuovo spazio vengano avviate molte attività e azioni a beneficio dei nostri concittadini ", ha affermato il sindaco cittanovese.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.