Notizie

Si è concluso il progetto "Un po' di musica per uno stato d'animo migliore - attività di musicoterapia per anziani"

01.10.2020. /// Notizie
Alla vigilia della Giornata internazionale degli anziani, che si celebra il 1 ottobre, con una conferenza e l’ultimo intervento pubblico si è concluso il progetto dell'associazione Cittanova sana "Un po' di musica per uno stato d'animo migliore - attività di musicoterapia per gli anziani", realizzato in collaborazione con la Cattedra del sabor ciacavo per la musica di Cittanova e la Casa di cura per anziani come istituzione partner.

Il progetto è stato finanziato dal Fondo delle città e dei comuni nell'ambito del secondo concorso della Fondazione per la promozione del partenariato e lo sviluppo della società civile della Regione istriana "Piccoli progetti per un domani migliore", per un importo di 18.828,12 HRK, di cui quasi la metà è stata spesa per strumenti musicali specializzati. La durata del progetto è prevista dal 1 gennaio al 31 maggio di quest'anno, ma a causa della situazione con l'epidemia COVID-19 e la chiusura degli istituti, è stata prorogata fino alla fine di settembre.

Nell'ambito del progetto si sono tenuti dieci laboratori di musicoterapia, tre spettacoli pubblici e due conferenze per collaboratori professionisti che lavorano con gli anziani. La responsabile del progetto era Dajana Miloš, psicologa e musicoterapista, che ha inoltre svolto le attività. Gran parte delle attività era di carattere volontario che ha visto la partecipazione dei membri dell'associazione Cittanova sana e del coro parrocchiale di St. Giovanni Battista di Daila.

Gli obiettivi del progetto erano di includere attivamente gli utenti della casa di cura nelle attività di musicoterapia per influenzare il loro benessere mentale, ridurre gli effetti negativi dell'invecchiamento e sentimenti di solitudine e isolamento, nonché consentire loro di esprimere ed elaborare emozioni, provare emozioni piacevoli, socializzare e migliorare le loro relazioni interpersonali creando un senso di appartenenza alla collettività.

Attraverso conferenze, interventi pubblici e pubblicazioni sui media, il progetto mirava anche a educare il pubblico e la professione all'uso della musicoterapia nel lavoro con gli anziani e ad influenzare la destigmatizzazione della popolazione anziana nella società. Alla fine è stata realizzata una valutazione del progetto tra gli utenti tramite un questionario sul grado di soddisfazione riguardo alle attività di musicoterapia e sulla loro utilità. I beneficiari hanno valutato le attività con voti alti e hanno espresso il desiderio di continuare a svolgerle. Allo stesso tempo il personale della Casa ha visto la necessità e l'utilità di questi laboratori, quindi tutti gli attori del progetto hanno espresso la speranza di una cooperazione continua attraverso progetti simili.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Dichiarazione di accessibilità | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.