Notizie

Ottima affluenza al Picnic del Primo maggio a Carpignano

03.05.2017. /// Notizie / Cultura e divertimento
A Carpignao e nel Parco Janez Ziherl, nella giornata del Primo maggio ha avuto luogo la terza edizione del Picnic di Primo maggio, che ha avuto un'ottima affluenza sia di Cittanovesi che di ospiti, giunti a Cittanova per il ponte di Primo maggio.

Ricordiamo che il Picnic del Primo maggio e' stato organizzato a Carpignano per la prima volta nel 2014, un anno dopo e' stato interrotto dalla pioggia, mentre lo scorso anno per via del brutto tempo sono falliti ben due tentativi.

Il programma di quest'anno e' iniziato alle ore 10 del mattino, con una passeggiata ricreativa, un giro in bicicletta, in pattini oppure in monopattino, lungo la pista ciclabile e pedonale da Carpigno a Daila e indietro. Alla passeggiata bike&walk familiare hanno partecipato 200 ricreativi, di tutte le eta', dai bambini dell'asilo ai pensionati, dai Cittanovesi ai turisti. Al ritorno a Carpignano gli organizzatori hanno preparato la tradizionale „fagiolata del primo maggio“ con la maglietta del Picnic di Primo maggio per ricordo.

Per i ciclisti piu' ambiziosi e' stato organizzata dal Club ciclistico di Cittanova per la seconda volta la MTB Maratona, che ha raccolto una settantina di concorrenti nazionali e dall'estero. L'iscrizione e' avvenuta nello stesso luogo del picnic, la gara invece ha avuto luogo nella zona lavorativa di Vidal. Alla fine della gara, nel primo pomeriggio, tutti si sono radunati a Carpignano, dove c'e' stata la proclamazione dei vincitori e il pranzo per tutti i partecipanti.

Gli altri visitatori del picnic hanno potuto degustare la fagiolata e il calderoni di funghi a prezzi simbolici, saldelle e čevapčići. Alcuni hanno accolto l'occasione di affittare la griglia e arrostire la carne che si sono portati da casa.

Responsabile del divertimento e della buona atmosfera per tutto il pomeriggio, la Bambus bend con canzoni locali. Non sono mancati i giochi di un tempo come „l'elastico“, le „bilie“ e „la fefa“, che hanno suscitato l'interesse del pubblico, in modo particolare delle generazioni che hanno ricordato in questo modo la propria infanzia e gioventu'. C'e' stato pure il torneo di beach volley e di palla avvelenata per bambini e adulti. La coppa di beach volley e' andata al trio femminile dal nome „Tixi“. Per la palla avvelenata hanno festeggiato invece i „Megatron“ per i bambini e i „Bezimeni“ per gli adulti.

L'organizzatore della manifestazione e' stato il locale Ente turismo con il supporto della Citta' di Novigrad-Cittanova.
 

 

Termini d'uso | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.