Notizie

Nuove decisioni del Comando di protezione civile della Repubblica di Croazia in conformità con l'allentamento delle misure epidemiologiche

11.05.2020. /// Notizie
Conformemente alla favorevole situazione epidemiologica e all'annuncio dell’allentamento delle misure, domenica 10 maggio il Comando di protezione civile della Repubblica di Croazia ha approvato alcune delibere sull’allentando delle attuali misure epidemiologiche, che entreranno in vigore lunedì 11 maggio.

Viene abolito il divieto di lasciare temporaneamente il luogo di residenza e di domicilio permanente nella Repubblica di Croazia. Ciò significa che per i viaggi tra le regioni non sono più necessari i lasciapassare. L'isola di Brač è stata esonerata dalla delibera, dove queste misure sono ancora in vigore a causa dello scoppio della malattia COVID-19. Leggi la Delibera completa QUI.

Anche la Delibera sulle misure necessarie per limitare gli assembramenti, il lavoro nei negozi, le attività di servizio e lo svolgimento di eventi sportivi e culturali sarà modificata. Dal 13 maggio, tutte le palestre possono cominciare ad operare e le piscine possono iniziare a funzionare dal 18 maggio. È permesso l’assembramento fino a 40 persone in un unico posto. Leggi il testo completo della Delibera QUI.

Sono concessi anche i trasporti pubblici interurbani su strada e su rotaia. Leggi la Delibera completa QUI.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Dichiarazione di accessibilità | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.