Notizie

Nona seduta del Consiglio cittadino

01.08.2018. /// Notizie / Consiglio cittadino
Martedi', 31 luglio ha avuto luogo la nona seduta del Consiglio cittadino di questo mandato.

All'inizio della riunione il sindaco Anteo Milos ha presentato come di consueto al Consiglio cittadino le attivita' del sindaco e dell'amministrazione pubblica nel periodo intercorso tra le due riunioni.

I consiglieri hanno approvato la Delibera di benestare per l'attuazione del progetto di ristrutturazione della sala del cinema in centro culturale, ovvero in centro sociale. L'emanazione di questa delibera, rispettivamente il rilascio del benestare del Consiglio cittadino per l'attuazione del progetto, e' uno dei presupposti per la sua candidatura al concorso UE, e in questo caso specifico al programma di sviluppo rurale, Misura 07, Operazione 7.4.1.

Sono state approvate le prime modifiche e integrazioni del Bilancio della Citta' di Novigad-Cittanova per il 2018. Il Bilancio e' stato aumentato da 52.836.790 a 64.028.120 kune. Le modifiche maggiori sono avvenute nell'ambito dell'Assessorato per il sistema comunale, l'assetto territoriale e la tutela ambientale dove sono aumentate le voci di bilancio inerenti alle spese per la ristrutturazione del centro culturale, la costruzione del centro di raccolta dei rifiuti riciclabili di Salvella, il rinnovo della facciata della scuola materna, la costruzione del parco fitness a Carpignano, l'acquisto dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti e altri investimenti e progetti.

I consiglieri hanno approvato il Regolamento sulle ubicazioni delle spiagge previste per la balneazione dei cani nel comprensorio della Citta' di Novigrad-Cittanova. Il Regolamento prevede tre ubicazioni: sulla spiaggia del campeggio Aminess Sirena, nella parte costiera adiacente al porto nautico, e in una parte della spiaggia a Pineta.

Il Consiglio cittadino ha rilasciato, in base a particolare richiesta, alla Citta' di Novigrad-Cittanova, la concessione sul demanio marittimo per uso particolare, ai fini della costruzione della canalizzazione delle acque meteoriche del centro storico di Cittanova. Si tratta di una procedura prevista dalla Legge sull'edificazione, in base alla quale la concessione per l'uso del demanio marittimo a favore della Citta' e' necessaria nel procedimento di rilascio del permesso di costruzione, siccome una parte dell'intervento di costruzione della canalizzazione meteorica interessera' delle particelle di demanio marittimo. L'indennita' annua della concessione e' stata definita dell'ammontare simbolico di una kuna.

E' stata accettata la Delibera sulla sospensione dello stato di bene pubblico di utilizzo generale per una parte della particella catastale 2011 e per una parte della particella catastale 688, ambedue nel comune catastale di Cittanova. Le due particelle che in questo modo perdono lo stato di bene pubblico non sono strade non classificate e non hanno l'importanza di bene pubblico di utilizzo comune. Ai sensi della Legge sulle strade, quando cessa in modo permanente la funzione di una strada non classificata oppure di una sua parte, e' possibile sospenderne lo stato di bene pubbico e in questo caso l'immobile diventa di proprieta' dell'unita' di autogoverno locale. Il primo immobile si trova nell'abitato di Vidal ed entra a far parte del lotto del piano numero 93 ai sensi del PDA della zona Vidal. La Delibera sulla sospensione dello stato di bene pubblico si riferisce a una parte della p.car.n.ro. 2011 c.c. di Cittanova della superficie di 1 m2, in conformita' alla richiesta del proprietario dell'immobile al fine della formazione del lotto edificabile. Il secondo immobile si trova nell'abitato di Daila e con una sua parte entra nel lotto del piano n.ro 38, ai sensi del PDA della zona Belvedere-Daila. La Delibera sulla sospensione dello stato di bene pubblico si riferisce a una parte dell'immobile p.cat.n.ro 688 della superficie di 129 metri quadri, in base alla richiesta specifica del proprietario dell'immobile, ai fini della formazione del lotto edificabile.

E' stata approvata la proposta per l'assegnazione dei riconoscimenti pubblici di quest'anno, che vengono conferiti durante la seduta solenne del Consiglio cittadino in ricorrenza della Giornata della Citta', il 28 agosto. Lo Stemma della Citta' di Novigrad-Cittanova quest'anno verra' conferito: al dr. Dragan Grgurić, per la sua lunga carriera lavorativa nella sanita', a Marina Gaši, per il suo contributo nella promozione di Cittanova; alla fioreria „Cvjećarnica Novigrad“, per la lunga attivita' imprenditoriale; al Club di pallavolo Cittanova, per la lunga e fruttuosa attivita' sportiva.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.