Notizie

Martedi' 10 aprile la settima seduta del Consiglio cittadino

11.04.2018. /// Notizie / Consiglio cittadino
Martedi' 10 aprile si e' tenuta la settima seduta del Consiglio cittadino di questo mandato.

All'inizio della riunione il sindaco Anteo Milos ha presentato ai consiglieri le attivita' del sindaco e dell'amministrazione cittadina tra le due sedute del Consiglio.

Nella continuazione della seduta sono state accettate le proposte del Piano di tutela antincendio e della Valutazione dei pericoli di incendio per la Citta' di Novigrad-Cittanova. La Valutazione dei pericoli e il Piano di tutela antincendio sono stati presentati ai consiglieri da Vladimir Kosić, rappresentante dell'azienda Protection di Umago, che ha realizzato i due documenti. L'emanazione di questi documenti e' un obbligo legislativo a carico delle unita' di autogoverno locale.

E' stato approvato pure il documento dal titolo Valutazione dei rischi di incidenti gravi per il comprensorio della Citta' di Novigrad-Cittanova, che rappresenta anch'esso un obbligo legislativo a carico delle unita' di autogoverno locale. Il documento e' stato presentato ai consiglieri da Daniela Krajina dell'azienda Metis d.d. di Kukuljanovo, che ha effettuato la Valutazione dei pericoli.

E' stata accettata la Relazione sullo stato del sistema di protezione civile per il 2017 e la proposta del Piano annuale di sviluppo del sistema di protezione civile per il 2018. Ambedue i documenti sono stati presentati ai consiglieri da Boris Rogić del Servizio di protezione e salvataggio della Comunita' dei vigili del fuoco della Regione istriana. Ha informato inoltre i consiglieri che nell'ultimo controllo ispettivo la Citta' e' stata lodata per la sua organizzazione della protezione civile.

E' stata accettata la proposta inerente alla nomina di Arianna Doz alla funzione di direttrice della Scuola dell'infanzia Girasole. L'assessore preposto ha spiegato che allo scadere del vecchio mandato e' stato pubblicato un nuovo concorso, mediante il quale l'attuale direttrice Arianna Doz e' stata rieletta. Lei svolgera' la funzione di direttrice per meta' orario di lavoro mentre per l'altra meta' svolgera' la mansione di psicologa nella stessa scuola materna.

Sono state accettate le relazioni sul lavoro svolto nel 2017 e le proposte dei piani e programmi di lavoro per il 2018 della Biblioteca civica, presentati dalla direttrice Morena Moferdin, e del Museo Lapidarium, presentati dalla direttrice Jerica Ziherl. Oltre ad aver approvato i documenti proposti i consiglieri hanno lodato il lavoro di ambedue le istituzioni.

E' stata approvata la proposta delle modifiche e integrazioni del programma dei fabbisogni pubblici nel settore della cultura della Citta' di Novigrad-Cittanova per il 2018. L'assessore Luk ha spiegato che si tratta dell'adeguamento dello stesso al programma dettagliato del Museo Lapidarium, che e' stato appena approvato e nel quale sono state definite in modo particolareggiato determinate attivita' che nel programma precedente erano state elencate in modo generale.

I consiglieri hanno approvato il programma di lavoro per il 2018 del neoeletto Consiglio dei giovani, presentato loro dalla vicepresidente dello stesso Morana Odicki.

E' stata approvata pure la Delibera sul finanziamento dei partiti politi e delle liste cittadine indipendenti per il 2018. L'assessore (facente funzione) preposto Adriano Petretić ha spiegato che la delibera definisce gli importi esatti che in base ai risultati delle elezioni che determinano la composizione del consiglio cittadino, vengono assegnati a ogni consigliera e consigliere, rispettivamente ai loro partiti politici. L'ammontare dei mezzi complessivi del bilancio stanziati in base alla presente delibera per il 2018 e' di 272 mila kune.

E' stato accettato il Piano delle manifestazioni per il 2018. L'assessora Sandra Rugani Kukuljan ha spiegato che non si tratta del calendario degli eventi bensi' dell'obbligo delle unita' di autogoverno locale a evidenziare le manifestazioni per le quali si prevede lo sforamento dei limiti di rumore, per permettere a tali eventi di poter supoerare i limiti di rumore sanciti dalla Legge sulla tutela dal rumore.

Sono state approvate le modifiche proposte alla Delibera sulle borse di studio, i premi ad alunni e studenti e gli aiuti unatantum per gli studi postlaurea. L'assessore Luk ha spiegato ai consiglieri che con queste modifiche vine proposto l'aumento dei premi per gli alunni che concludono l'anno con l'ottimo profitto da 500 a 1.000 kune, rispettivamente per gli studenti da 1.000 a 2.000 kune, mentre gli aiuti unatantum per gli studi postlaurea da 5.000 kune vengono aumentati a 8.000 kune.

E' stata accettala la Delibera di esecuzione delle modifiche e integrazioni del Piano urbanistico di assetto della zona sportiva e di parte della frazione di Carpignano. L'assessora Rugani Kukuljan ha spiegato che in seguito alla richiesta di un proprietario di un lotto della zona, invece della possibilita' di costruire sul lotto un edificio pluriabitativo, le presenti modifiche prevedono la costruzione di tre case familiari, che rappresenta sicuramente una soluzione meno invasiva nello spazio.

Sono state approvate pure le proposte di acquisto di due terreni. per le necessita' di ampliamento del cimitero la Citta' comprera' da Nella ed Eugenio Spinotti 1.010 metri quadri di terreno per l'importo di 263 mila kune. L'assessora Kukuljan ha spiegato che si tratta della terza parte di un unico lotto della superficie di 3.032 m2, e del quale in precedenza la citta' aveva gia' acquistato in due momenti i 2/3, nel 2016 e nel 2017. Dall'azienda Crodux derivati verra' acquistato invece un pezzo di terreno nel centro della citta' e precisamente nel Parco dei pescatori cittanovesi, dove prima si trovava il distributore di benzina della OMV. Siccome si tratta di un immobile che si trova nel centro storico, adiacente al porticciolo Mandracchio, la Citta' e' interessata ad acquistare questo terreno. Si tratta di un luogo in cui ai sensi dei documenti di pianificazione territoriale non e' piu' possibile costruire un distributore di benzina e quindi anche il proprietario era interessato a vendere. In base alla stima del perito legale e' stato definito il prezzo di 530.100 kune per 666 metri quadri di terreno.
 

 
 

Termini d'uso | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.