Notizie

Il sindaco ha ricevuto e premiato il giovane karateca Jasmin Ćatić

30.11.2017. /// Notizie / Il sindaco / Sport
Il sindaco della Città di Novigrad-Cittanova Anteo Milos ha ricevuto ufficialmente i rappresentanti del club di karate Novigrad-Cittanova e il loro giovane membro, Jasmin Ćatić, che sta giocando con successo nella disciplina del para-karate per i ciechi e gli ipovedenti. L'occasione di questo incontro è una gara straordinaria di Jasmin nel primo campionato nazionale di para-karate.

Il sindaco ha ricevuto il giovane karateca in compagnia della vicesindaca Sonja Šikanić, della presidente della Comunità sportiva di Novigrad-Cittanova Iva Olujić e da Giovanni Cernogoraz, lo sportivo di maggior successo di Cittanova. Jasmin e' arrivato accompagnato dal presidente del club Emanuel Pinter, dall'allenatrice Tamara Ljubljana e dalla mamma.

I rappresentanti del club hanno raccontato i recenti successi e i risultati sportivi di Jasmin. L'ultimo della serie è quello in cui si e' aggiudicato il primo posto al campionato nazionale di Karate, che si è svolto per la prima volta nell'ottobre di quest'anno a Fiume. Jasmin si è esibito nella gara dedicata ai concorrenti ciechi e ipovedenti e ha vinto il primo premio. Questo titolo gli ha portato automaticamente lo status di rappresentante nazionale di para-karate.

Il presidente del club Pinter ha sottolineato che Jasmin, oltre a questa eccezione del para-karate, dove ha avuto l'opportunità per la prima volta, di competere con i propri pari, partecipa regolarmente alle gare regolari a livello regionale. "Jasmin lavora ogni giorno di piu' e ottiene risultati sempre migliori. Il merito per questo risultato va innanzitutto a lui, ma anche alla sua allenatrice Tamara e ai suoi genitori. Nell'ambito del club stiamo cercando di fornirgli il migliore supporto, ed è di grande aiuto per noi la comprensione che abbiamo da parte della Città e della Comunità sportiva cittadina, e siamo grati per questo ", ha dichiarato Pinter.

Presentandosi ai presenti Jasmin ha raccontato di essere un alunno della settima classe e che ha iniziato ad occuparsi di karate quando frequentava la quarta classe. Questo sport gli e' piaciuto subito e quindi ha continuato. Nella scelta dello sport è stato aiutato dalla mamma, che è sempre a disposizione per portarlo agli allenamenti e alle competizioni.

L'allenatrice Lubiana ha sottolineato che il successo di Jasmin è il risultato di grandi sforzi e di tanto lavoro, e che lui deve compiere ulteriori sforzi per compensare il suo handicap e competere in modo uguale con altri concorrenti. "Ma nello sport è spesso così: quanto dai, tanto ricevi", ha concluso la Lubiana, aggiungendo che Jasmin può essere un buon esempio per altri bambini che vivono una situazione simile che un handicap fisico o di altro tipo non significa immediatamente "un muro", ma con forza di volonta', tanto lavoro e impegno, tanti ostacoli possono essere superati e tanti obiettivi raggiunti.

Il sindaco Milos si e' congratulato con Jasmin per i successi raggiunti, ma innanzitutto per la volontà, lo sforzo e l' impegno che giornalmente investe nello sport. Per ricordare questo evento, e come una piccola ricompensa per i risultati conseguiti, il sindaco ha donato a Jasmin un orologio sportivo, dono che Jasmin ha gradito molto.

- Il ruolo della Città e della Comunità sportiva è quello di creare le migliori condizioni per tutti coloro che vogliono occuparsi di sport. Come Città investiamo molto nello sport e nell'infrastruttura sportiva, e in questo siamo tra le prime citta' in Croazia per quanto riguarda gli stanziamenti pro capite per lo sport. Sappiamo pero' che la pratica dello sport richiede un sacco di sacrifici, sia da parte degli allenatori e delle persone che gestiscono i club, sia da parte degli atleti e dei loro genitori quando si tratta di bambini e di giovani. Pertanto, quando si realizza un risultato notevole, tutti insieme possiamo solo che essere felici e soddisfatti, perché questo il e' modo migliore per giustificare tutti i nostri sforzi e tutto ciò che investiamo nello sport e negli sportivi, ha dichiarato il sindaco Milos.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.