Notizie

Il Comando di protezione civile della Regione istriana chiede di astenersi dall'organizzare attività carnascialesche

27.01.2021. /// Notizie
Il Comando di protezione civile della Regione istriana ha inviato una lettera agli indirizzi delle città e dei comuni istriani affermando quanto segue:

In conformità con l'attuale situazione epidemiologica e in armonia con la Delibera del Comando nazionale sulla limitazione degli assembramenti e altre misure e raccomandazioni epidemiologiche necessarie (disponibili QUI), non sono consentiti assembramenti di più di 25 persone, tutti gli spettacoli amatoriali, artistici e culturali, programmi ed eventi e le prove di gruppi corali e cori sono stati sospesi, e in relazione alla sospensione dei laboratori per bambini e delle scuole di ballo organizzate - che secondo l'interpretazione della Sede Nazionale del CPV comprende tutti i raduni di bambini - il Comando di protezione civile della Regione istriana fa appello a città e comuni e ai comandi di protezione civile delle unità di autogoverno locale di informare il pubblico interessato che è necessario astenersi dall'organizzazione di attività carnevalesche, processioni mascherate e feste - dato il rischio di diffusione della malattia COVID-19.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Dichiarazione di accessibilità | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.