Notizie

Il CC Cittanova, per la prima volta ha assegnato delle borse di studio sportive ai giovani calciatori

03.05.2017. /// Notizie / Sport
Il Club calcistico Cittanova, ha assegnato per la prima volta delle borse di studio sportive ai propri giovani calciatori, per premiare il loro impegno e lavoro all'interno del club, il talento calcistico e i risultati conseguiti finora, con l'intento di incentivarli a proseguire sulla strada intrapresa e giocare un giorno per la prima squadra del CC Cittanova. Si tratta di contratti con i quali viene assicurato ai giovani calciatori un aiuto finanziario per le spese sportive (e scolastiche) dell'ammontare di 500 kune al mese.

Il Club ha firmato il contratto con sette dei suoi giovani calciatori, nati dal 2001 al 2003. Riceveranno la borsa di studio sportiva Dominik Krulčić di Cittanova, Robert Marijanović e il portiere Vid Milanović di Verteneglio, Aleks Stritar di Buie, David Krčalić e Mark Petrović di Umago e Marko Radešić di Visinada. Si tratta di talenti calcistici che gia' da almeno quattro anni giocano per il club cittanovese e che per i quali hanno mostrato il proprio interesse altri importanti club della Croazia e della Slovenia. La maggioranza di loro hanno passato i processi di selezione a livello di Istria e Fiume, mentre la selezione finale a livello nazionale e' stata affrontata da Marko Radešić.

I contratti sono stati firmati in modo solenne nella sala consigliare cittadina e oltra ai giovani claciatori e ai loro genitori, erano presenti anche gli allenatori della scuola di calcio con a capo Matija Magdić, quasi tutti i membri della direzione del Club con a capo Roberto Bradić, come pure il sindaco Anteo Milos. Tutti hanno lodato l'iniziativa del Club e hanno espresso le proprie congratulazioni alla prima generazione di borsisti del Club calcistico.

Per l'occasione e' stato detto che uno degli scopi piu' importanti del Club e' quello di avere nella propria squadra senior il maggior numero di calciatori usciti dalla propria scuola di calcio e questo e' un modo per motivare i giovani talenti a continuare con impegno il proprio ingaggio. Oltre a loro, nella scuola di calcio cittanovese e nei club calcistici limitrifi, vengono tenuti sotto controllo i giovani calciatori che sono interessati e desiderano allenarsi a un livello superiore e per poter giocare un giorno ai massimi livelli. Proprio come attualmente la soddisfazione di giocare con la prima squadra della seconda lega croata, hanno l'occasione di provarla alcuni giocatori usciti dalla scuola di calcio cittanovese, gli junior Kristijan Boglić, Roberto Bičanić e Amel Ibrahimović, rispettivamente i cadetti Erik Bučić e Emanuele Dubaz, che temporaneamente si allenano con i senior.

E' stato ricordato per l'occasione che i giovani calciatori del CC di Cittanova hanno a disposizione un'infrastruttura di qualita', allenatori professionali e diplomati, mentre il loro compito – oltre a impegnarsi al massimo negli allenamenti e nelle partite – e' quello di portare a termine tutti gli obblighi scolastici e partecipare alle diverse conferenze organizzate dal Club (sull'alimentazione degli sportivi oppure sulla preparazione psicologica per le partite).

I rappresentanti del CC di Cittanova hanno invitato tutti i giovani calciatori dai sei ai 18 anni a iscriversi alla scuola di calcio e a provare il regime degli allenamenti e se soddisfatti a entrare a far parte delle giovani categorie dell'unica squadra di seconda lega in Istria.
 

 

Termini d'uso | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.