Notizie

Cortile di riciclaggio moderno per Cittanova

18.12.2018. /// Notizie / Progetti e Investimenti / Informazioni comunali
Sono in fase di conclusione i lavori di costruzione e di equipaggiamento del cortile di riciclaggio di Salvela, destinato alla raccolta e alla differenziazione dei rifiuti non urbani, in conformità alla Legge sui rifiuti. I lavori sono iniziati a settembre, dopo essere stati appaltati alla società Graditelj svratišta di Zagabria, mentre ad eseguire il servizio di supervisione è stata la società Istra inženjering.

L’importo complessivo dell’investimento ammonta a 2,28 milioni di HRK. L’85 percento dell’investimento, ovvero 1,94 milioni di HRK viene finanziato con i mezzi del Fondo europeo di sviluppo regionale (EFRR) e del Fondo europeo di coesione (KF), nell’ambito del Programma operativo di concorrenza e coesione 2014 – 2020. A coprire il restante 15 percento dell’investimento, nell’importo di 343.000 HRK circa, sarà la Città di Novigrad-Cittanova.

Ricordiamo che a precedere i lavori sono stati l’elaborazione del progetto principale con la stima dei costi, il conferimento del diritto di costruzione da parte delle istituzioni statali di competenza per la costruzione sul terreno di proprietà della Repubblica di Croazia, nonché il rilascio del permesso di costruzione. Ha fatto seguito l’adesione al bando, i cui risultati pubblicati all’inizio del 2018 hanno confermato l’assegnazione dei fondi europei di cui sopra. E’ stata poi completata la procedura di appalto pubblico per l’assegnazione dei lavori, cui ha fatto seguito l’investimento di costruzione del cortile di riciclaggio. A completamento del progetto, seguirà lo svolgimento della campagna educativa e informativa rivolta ai cittadini.
Si tratta di un progetto particolarmente importante per la continuità dello sviluppo ecologico sostenibile e per la tutela ambientale sul territorio di Cittanova, come anche per l’innalzamento dello standard comunale. Il progetto in sé favorirà l’aumento della percentuale di rifiuti urbani differenziati e la riduzione della quantità di rifiuti che vanno depositati in discarica, in particolare per quanto riguarda i rifiuti pericolosi, la carta, i metalli, il vetro, la plastica, i tessuti ed i rifiuti urbani ingombranti, nonché le categorie di rifiuti particolari. Con il presente progetto si contribuisce in maniera decisiva al raggiungimento degli obiettivi che sono stati definiti con il Piano di gestione dei rifiuti della Repubblica di Croazia per il periodo 2017-2022 e con il Piano di gestione dei rifiuti della Città di Novigrad-Cittanova per il periodo 2017-2022.

Una volta ultimati i lavori di costruzione e di equipaggiamento e dopo la messa in funzione, sarà la società comunale 6. maj a gestire l’amministrazione del cortile di riciclaggio. Il cortile di riciclaggio sarà a disposizione dei cittadini dal lunedì al venerdì, durante l’orario di lavoro che va dalle ore 10 alle ore 17, nonché il sabato, dalle ore 10 alle ore 14.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.