Notizie

Cittanova anche quest'anno in gara peri il titolo di migliore città per qualità di vita

30.09.2019. /// Notizie
Un anno dopo la prima selezione delle migliori città della Croazia, importante progetto lanciato dal portale Gradonačelnik.hr di Zagabria, Hanza Media e l'agenzia di ricerca Ipsos, sono in fase di completamento di tutte le analisi e dei preparativi per l'elezione di quest'anno, che avrà luogo a Šibenik. L’evento si svolgerà nell’ambito della Giornata europea dei fondi organizzata dal Ministero dello sviluppo regionale e dei fondi UE.

Sono in corso le analisi finali e la valutazione di 128 città da parte della giuria. Le città sono suddivise per dimensioni in tre classi, grandi, medie e piccole e la giuria è alla ricerca delle migliori in quattro categorie: qualità della vita, dell’economia, dell’istruzione e della demografia nonché dei fondi europei. In questo modo passeranno il turno 60 città che concorreranno per un totale di 12 premi.

Dopo che i finalisti in altre categorie sono già stati comunicati, dove Cittanova si trova in tutte le finali, in questi giorni sono stati annunciati i finalisti nella "categoria di tutte le categorie" - qualità della vita. Tutti e tre i vincitori dello scorso anno - Cittanova, Parenzo e Dubrovnik, difendono il titolo anche quest'anno, assieme alle città di Krk (Veglia), Mali Lošinj (Lussinpiccolo), Novalja e Supetar (categoria delle città piccole), Labin (Albona), Rovinj (Rovigno), Sveta Nedelja e Zaprešić (categoria delle città medie) e Čakovec, Samobor , Varaždin e Zagreb (categoria delle città grandi).

La categoria nella quale vengono scelte le migliori città in termini di qualità della vita è prestigiosa per una serie di ragioni come spiegano gli organizzatori del concorso. Tra i tanti motivi si annovera l’inclusione dei cittadini tramite sondaggi ove vengono raccolte le loro opinioni, attitudini e priorità su ciò che è più importante per la qualità della vita nel loro ambiente. L'agenzia Ipsos ha condotto un sondaggio su un campione di oltre 1.000 cittadini che hanno risposto a domande su ciò che era più importante per la loro qualità di vita nella città dove vivono. Sulla base delle loro risposte sono stati confrontati gli indicatori delle città con ben 26 parametri diversi ed è stata ottenuta una classifica delle città per garantire la migliore qualità e standard di vita per i suoi cittadini.

Quando si tratta di valutare le città per la qualità della vita la giuria ha analizzato nove criteri. Tra i criteri dipendenti dal bilancio delle città vi sono, tra gli altri, le dotazioni di bilancio per la tutela ambientale, lo sport, la cultura e la gestione dei rifiuti. Una delle variabili utilizzate nella valutazione delle città è lo stanziamento dal bilancio per i sussidi al trasporto urbano. È stato calcolato il rapporto tra sovvenzioni ai costi di trasporto e spese di bilancio totali.

All'interno del gruppo di criteri "non di bilancio" per la valutazione della qualità della vita nelle città, sono importanti gli indici di natalità, movimento generale della popolazione e l'invecchiamento. Secondo il portale, l'indice di natalità è stato calcolato come un rapporto tra il numero di nascite e il numero di morti nell'anno in esame e nella valutazione è stata utilizzata la media degli indici vitali disponibili dal 2011 al 2018.

Contrariamente a quest'ultimo, una misurazione di sette anni della natalità delle aree urbane, l'indice generale del movimento della popolazione è stato osservato dal 2007 al 2017. L'indice di invecchiamento si basa sulla percentuale di persone di età pari o superiore a 60 anni rispetto al numero di persone di età inferiore ai 19 anni.

Novigrad-Cittanova, vincitore dello scorso anno al concorso per la migliore cittadina in termini di qualità della vita, quest'anno nella finale concorre con Supetar, Novalja, Mali Lošinj e Krk, ci viene riferito dal portale Gradonačelnik.hr. Trattasi di cittadine che per economia, istruzione e demografia sono tra le dieci migliori piccole comunità nel paese. Inoltre, Mali Lošinj, Novalja, Cittanova e Krk non hanno alcune addizionali e Cittanova e Mali Lošinj non hanno debiti, viene indicato nella delucidazione.
 

 
 

Termini d'uso | Protezione della privacy | Impressum | RSS

Copyright © 2011 Grad Novigrad | La Citta' di Cittanova.